Iberdrola aumenta di 950 mln euro bond scadenza 2011 e 2015

lunedì 12 gennaio 2009 16:34
 

LONDRA, 12 gennaio (Reuters) - La società utility spagnola Iberdrola (IBE.MC: Quotazione) ha in programma di aumentare di 950 milioni di euro due dei suoi bond già in circolazione.

Lo dice Ifr, un servizio on line di notizie e analisi di mercato di Thomson Reuters.

Per il bond con scadenza 2011,l'ammontare offerto è di 400 milioni a un rendimento pari 180 punti base sul midswap, dic Ifr, nella parte bassa del range ipotizzato inizialmente di 180-200 pb.

Per il bond con scadenza 2015, l'ammontare offerto è di 550 milioni a un rendimeto pari a 280 pb sul mid-swap, da 280-300 pb iniziali.

Lead managers dell'operazione sono ING, La Caixa e SG CIB, dice IFR Markets.

Iberdrola ha rating 'A-' per Standard & Poor's, 'A' per Fitch Ratings e 'A3' per Moody's Investors Service.