Evasione vale 20% Pil, giusto che tutti paghino tasse-Berlusconi

venerdì 12 dicembre 2008 19:55
 

CHIETI, 12 dicembre (Reuters) - Tutti gli italiani devono pagare le imposte per ridurre l'evasione fiscale che pesa per il 20% del Pil.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi nel corso del comizio di chiusura a Chieti della campagna elettorale per le elezioni amministrative in Abruzzo.

"Il 20% dell'economia è sotto la tavola. È giusto che tutti gli italiani paghino le imposte", ha detto Berlusconi.

Secondo il premier, anche il Federalismo fiscale contribuirà a ridurre l'evasione perché le dichiarazioni dei redditi saranno inviate a regime ai comuni che sono più attrezzati per vigilare.