Treasuries, rendimenti decennale sotto max, attesa asta 30 anni

giovedì 11 giugno 2009 11:41
 

LONDRA, 11 giugno (Reuters) - I rendimenti dei titoli di stato Usa decennali ritracciano dai massimi di otto mesi toccati alla vigilia dopo un'asta di Treasuries che ha alimentato le preoccupazioni sul deficit di bilancio.

Gli investitori si sono ricoperti dopo un balzo dei rendimenti US10YT=RR sopra la soglia psicologicamente importante del 4% per la prima volta da metà ottobre mentre persistono i dubbi sullo stato di salute dell'economia.

Nonostante la robusta domanda complessiva nell'asta di titoli decennali di ieri, l'alto rendimento è risultato sopra le attese del mercato.

Oggi è in programma l'offerta di 11 miliardi di dollari di trentennali, dopo la quale non ci sono aste in calendario fino a quella di due anni del 23 giugno.

Intorno alle 11,35 il benchmark decennale US10YT=RR sale di 5/32 e rende il 3,928%. Il due anni US2YT=RR avanza di 1/32 con un rendimento dell'1,347%.