PUNTO 1 - Fiat, spin-off auto non all'ordine del giorno - Elkann

mercoledì 11 novembre 2009 11:30
 

(aggiunge dichiarazioni Elkann su piano Chrysler e bond Fiat)

TORINO, 11 novembre (Reuters) - Lo spin-off dell'auto dal gruppo Fiat FIA.MI non è all'ordine del giorno.

Lo ha detto il vicepresidente del gruppo, John Elkann, arrivando al Politecnico di Torino per l'inaugurazione dell'anno accademico.

"Il lavoro che c'è da fare è molto ed è quello su cui tutti siamo concentrati. C'è tanto da fare. Non credo che (lo scorporo dell'auto) sia assolutamente all'ordine del giorno", ha detto Elkann.

Rispondendo ai giornalisti, Elkann ha anche espresso una netta soddisfazione per i giudizi sul piano Chrysler.

"Hanno dimostrato che è un piano credibile. Adesso c'è un forte impegno a realizzarlo", ha detto.

Quanto alla reazione dei mercati al bond Fiat collocato ieri Elkann ha detto: "È un fatto positivo che dimostra la fiducia che c'è nei mercati".