Ue, vertice straordinario su crisi il primo marzo - presidenza

mercoledì 11 febbraio 2009 13:32
 

BRUXELLES, 11 febbraio (Reuters) - Si terrà il primo marzo prossimo il vertice straordinario dei capi di Stato e di governo dell'Unione europea dedicato al tema di come migliorare il coordinamento all'interno dell'Unione in una fase di rallentamento economico.

Lo annuncia il primo ministro ceco Mirek Topolanek, presidente di turno Ue.

La presidenza ceca ha convocato la riunione per discutere della tendenza al protezionismo nazionale in seguito al suggerimento del presidente francese Nicolas Sarkozy, secondo cui le case automobilistiche transalpine dovrebbero riportare in patria gli impianti attualmente attivi nella Repubblica ceca.

"Ci incontreremo il primo marzo qui a Bruxelles" dice il premier alla stampa dopo uno scambio di vedute con il presidente della Commissione Jose Manuel Barroso.

Il numero uno dell'esecutivo europeo annuncia inoltre che il successivo vertice straordinario si terrà a maggio per discutere di misure a tutela dell'occupazione.