MONETARIO - Cosa succede oggi martedì 12 maggio

martedì 12 maggio 2009 07:31
 

* Il presidente Fed Ben Bernanke nella notte ha ribadito che il dollaro manterrà il suo ruolo dominante nel mondo e che la crescita economica Usa assicurerà il valore del suo tasso di cambio. Bernanke parlando poi degli stress test ha detto le prime indicazioni sono incoraggianti.

* In Cina le importazioni e le esportazioni sono scese in aprile, rispettivamente del 22,6 e del 23%, rispetto a un anno prima per il sesto mese di fila e in modo più consistente rispetto alle attese.

* In Giappone il leading indicator di marzo ha mostrato una crescita di 2,1 punti, mentre l'indice coincidente è sceso dello 0,3% da febbraio.

* Ieri i Treasuries Usa hanno chiuso in rialzo sulla scia del calo del mercato azionario, ma anche dei forti acquisti da parte della Fed sulla parte a lunga della curva. La Fed ha acquistato ieri 3,5 mld di dollari di bond tra le scadenze 2026 e 2039, come parte del programma di acquisto da 300 mld di dollari. Il decennale benchmark ha chiuso a 99-20/32 in rialzo di 1-1/32 per un rendimento del 3,169%.

* Il prezzo del greggio sale ancora, per il secondo giorno di fila, sul finire della seduta asiatica sulla scia di borse deboli e dollaro forte. Il futures a giugno sul greggio Usa è a 58,08 dollari in calo di 42 centesimi, lo stesso contratto sul Brent londinese è a 57,20 in calo di 28 centesimi.   Continua...