Safilo, non verranno cambiate condizioni bond - AD

mercoledì 11 novembre 2009 19:00
 

MILANO, 11 novembre (Reuters) - Non verranno modificate le condizioni alla base dell'offerta lanciata da HAL Holding sul bond Safilo (SFLG.MI: Quotazione).

Lo ha dichiarato l'AD Roberto Vedovotto in conference call. "Non verrà modificata la quota del 60%, il prezzo (pari al 60% del valore nominale del bond) e non verrà allungato il periodo di adesione", ha dichiarato il manager rispondendo a un analista.

Il complesso piano di ricapitalizzazione che potrebbe portare HAL a diventare nuovo socio di riferimento di Safilo, annunciato il 20 ottobre scorso, prevede che l'offerta sul bond da 195 milioni scadenza 2013 vada in porto solo con adesioni pari o superiori al 60%. Il prezzo offerto è pari al 60% del valore nominale. Il periodo si chiude il 18 novembre.

Se l'offerta non va in porto sfuma l'intero progetto di ricapitalizzazione e HAL non diventa azionista di riferimento di Safilo, società in serie difficoltà finanziarie.