Finanziaria, Camera approva riforma, torna in Senato

mercoledì 11 novembre 2009 14:03
 

ROMA, 11 novembre (Reuters) - L'aula della Camera ha approvato la riforma della legge Finanziaria, che ora tornerà in Senato per la terza lettura. La riforma cancella il Dpef sostituendolo con il più snello Dfp (Decisione di finanza pubblica), che dovrà essere presentato entro il 20 settembre, e punta a semplificare il processo di approvazione della legge di bilancio.

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Finanziaria, Camera approva riforma, torna in Senato | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,836.51
    +0.15%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,014.42
    +0.22%
  • Euronext 100
    1,014.64
    +0.13%