Strumenti per rafforzare capitale anche per banche sane-Tremonti

martedì 10 febbraio 2009 13:51
 

BRUXELLES, 10 febbraio (Reuters) - Gli strumenti messi in campo dall'Italia, come dalla maggior parte dei paesi europei, per aiutare le banche a rafforzare il proprio capitale sono indirizzati anche alle istituzioni creditizie sane, che trovano molto difficile accedere al mercato.

Lo ha detto il ministro dell'Economia, Giulio Tremonti, nella conferenza stampa a margine dell'Ecofin a Bruxelles.

"Anche le banche sane, in questo momento di mercato inaccessibile, devono poter rafforzare il capitale con strumenti pubblici per evitare un deterioramento" ha detto il ministro mentre riferiva ai giornalisti della discussione dell'Ecofin sul trattamento degli asset tossici e sugli schemi di aiuto alle banche.

"C'è stata una lunga discussione e rimangono divisioni", ha aggiunto Tremonti, riconoscendo che una normativa sui bad asset è "molto complicata".