banche, per alcune aumento non necessario ma utile - Berlusconi

venerdì 10 ottobre 2008 16:48
 

NAPOLI, 10 ottobre (Reuters) - Il presidente del Consiglio smentisce quanto detto in precedenza che, oltre a Unicredit (CRDI.MI: Quotazione), ci sia qualche altra banca italiana che necessiti di un aumento di capitale seppure di minore entità. Eventuali aumenti di capitale sono solo utili, ma non necessari e i risultati della ricognizione della Bnaca d'Italia sul nostro sistema bancario sono al momento molto positivi.

"Ho detto che la Banca d'Italia sta esaminando la situazione, ma con risultati molto positivi. Non ci sono istituti in difficoltà. Siamo veramente tranquilli", ha risposto Berlusconi, avvicinato dai cronisti al termine della conferenza stampa dopo il consiglio dei ministri di oggi a Napoli, a chi gli chiedeva di precisare quanto detto in precedenza sulla necessità di ricapitalizzazione di alcune banche.

Alla successiva domanda su quali siano le banche che devono ricapitalizzare, oltre a Unicredit, Berlusconi ha precisato: "Non ci sono situazioni così evidenti. Ci sono al massimo situazioni in cui per migliorare le cose un minimo di aumento di capitale non che sia necessario, ma utile. Ma il tutto con molta, molta calma".

Il presidente del Consiglio ha poi aggiunto che sulla situazione del sistema finanziario italiano il governatore della Banca d'Italia Mario "Draghi e [il ministro dell'Economia Giulio] Tremonti sono molto sereni".