Italease, trattive avanzate tra soci per soluzione a breve

martedì 10 marzo 2009 12:28
 

MILANO, 10 marzo (Reuters) - Le trattative tra i soci del patto di Banca Italease BIL.MI finalizzate a trovare una soluzione, tra quelle alternative, per l'istituto di leasing sono in stato "avanzato" e una decisione sarà trovata a breve.

Lo dice una nota diffusa dal Banco Popolare, azionista di riferimento di Italease, in risposta alle indiscrezioni stampa relative allo scorporo delle attività dell'istituto di leasing e al suo delisting.

In una nota separata Italease dice che la crisi economica degli ultimi mesi del 2008 e dell'inizio 2009 sta "influenzando significativamente l'evoluzione del profilo di qualità del portafoglio cerditi".

Una analisi sul portafoglio è in corso e le risultanze saranno esaminte dal Cda del 13 marzo, aggiunge la banca precisando inoltre che l'indiscrezione stampa sull'azzeramento del patrimonio netto "non trova fondamento".

Banco Popolare e Banca Italease sono sospese dalle negoziazioni di borsa in attesa di una nota.

Il Sole 24 Ore scrive che Banco Popolare rileverà il 100% della società che poi verrà scorporata in tre società distinte. A Banco Popolare andrà soltanto la metà degli attivi, secondo il quotidiano.