Bce, depositi marginali a 123,023 mld in ultimo giorno mese rob

mercoledì 10 dicembre 2008 09:30
 

FRANCOFORTE, 10 dicembre (Reuters) - Il ricorso ai depositi marginali della Banca Centrale Europea si è dimezzato a 123,023 miliardi di euro ieri, ultimo giorno del periodo di mantenimento della riserva obbligatoria. Il giorno precedente era ammontato a 243,885 miliardi.

In occasione del consueto fine-tuning che l'istituto di Francoforte effettua a chiusura del mese rob, sono stati infatti drenati 137,456 miliardi di euro al tasso medio del 2,94% e a quello marginale del 3,05%; ma le 95 banche della zona euro che hanno partecipato all'operazione hanno offerto complessivamente fondi per 152,655 miliardi. I depositi presso la Bce fino a ieri erano remunerati al 2,75%. A partire da oggi il tasso offerto scende al 2% dopo che il riferimento è stato abbassato di 75 punti base settimana scorsa.

Ieri le banche hanno chiesto in prestito all'istituto centrale 4,562 miliardi, pagando un tasso del 3,75%, in rialzo rispetto a quanto chiesto il giorno precedente (1,782 miliardi).