Europa, entro Natale misure Paesi a sostegno economia - Tremonti

lunedì 10 novembre 2008 15:23
 

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Prima di Natale tutti i singoli paesi europei adotteranno le misure necessarie a sostegno dell'economia.

Lo ha detto il ministro dell'Economia Giulio Tremonti durante una sessione di domande/risposta dopo un pranzo della fondazione Italia-Cina.

"Da qui a Natale tutti i paesi europei prenderanno i loro provvedimenti per aiutare l'economia. Da lunedì scorso, infatti, dopo l'Eurogruppo, i Paesi europei hanno numeri di crescita e di finanza pubblica condivisi. Questa è una base fondamentale per prendere decisioni. Non sarebbe stato nè saggio né corretto fare interventi [di aiuto all'economia] prima di queste cifre" ha affermato il ministro.

In tema di relazioni internazionali "credo che sia arrivato il tempo di strutturare qualcosa che sia una nuova Bretton Woods" ha spiegato. "Credo che sia necessario ragionare di finanza, ma che sia fondamentale discutere di merci, di tassi di cambio, di regole e questo è anche nell'interesse della Cina" ha aggiunto. Per quanto riguarda l'Italia "è fondamentale sbloccare la domanda pubblica: lo faremo con una riunione straordinaria del Cipe che sbloccherà gli investimenti pubblici e con altri interventi che verranno annunciati dal premier" ha spiegato Tremonti.