M.Stanley, Goldman pesanti in preborsa dopo avvertimento Moody's

venerdì 10 ottobre 2008 14:55
 

NEW YORK, 10 ottobre (Reuters) - Morgan Stanley (MS.N: Quotazione) e Goldman Sachs (GS.N: Quotazione) viaggiano pesanti nel preborsa dopo che l'agenzia di rating Moody's ha avvertito che potrebbe abbassare il merito di credito di lungo termine dei due istituti e delle loro controllate, segnalando che la crisi finanziaria globale si sta aggravando.

Morgan Stanley crolla del 31% e Goldman Sachs lascia sul terreno il 7,7% a 93,5 dollari prima dell'apertura ufficiale di Wall Street dopo che Moody's ha detto di aver messo il rating A1 della prima sotto osservazione in vista di un declassamento, assegnando al rating Aa3 della seconda un outlook negativo.

Rating più bassi aumentano i costi di finanziamento delle due banche.