Treasuries Usa in calo, trentennale giù di un punto

mercoledì 10 settembre 2008 15:30
 

NEW YORK, 10 settembre (Reuters) - I prezzi dei Treasuries Usa registrano un brusco calo nei primi scambi sulla piazza americana, con il trentennale che cede un intero punto.

Sulla seduta, caratterizzata da un'elevata volatilità dopo i rally di inizio settimana, pesano i rialzi dei futures azionari, che puntano a un'apertura positiva della borsa Usa nonostante i brutti risultati annunciati nel pre-market da Lehman Brothers LEH.N.

La quarta banca d'investimento Usa ha riportato una perdita nel terzo trimestre superiore al previsto e non è stata in grado di annunciare soluzioni per raccogliere capitale fresco. Anzichè spingere i Treasuries, la notizia ha prodotto una serie di vendite, dal momento che ci sono stati pochi compratori dopo i rialzi di ieri.

Intorno alle 15,30 il benchmark a dieci anni US10YT=RR cede 27/32, a 102*22 rendendo il 3,672% e il Treasuries a 2 anni US2YT=RR cede 6/32 a 100*06, con un rendimento del 2,265%. Il trentennale US30YT=RR perde oltre un punto e rende il 4,24%.