PUNTO 1-Fiat, per bond 5 anni,rendimento 6,9-7,1%,ordini 6,5 mld

martedì 10 novembre 2009 11:10
 

(aggiunge dettagli)

MILANO, 10 novembre (Reuters) - Il bond a 5 anni di Fiat FIA.MI ha visto al momento una raccolta ordini di circa 6,5 miliardi e il rendimento indicato è a 6,9/7,1%.

Lo dicono a Reuters fonti vicine all'operazione aggiungendo che "i book verranno chiusi a breve".

A guida dell'operazione ci sono Banca Imi, Calyon, Ubs e Unicredit.

Fiat ha rating 'Ba1' per Moody's e di 'BB+' per S&P's e Fitch.

E' la terza volta quest'anno che Fiat arriva sul mercato dei capitali. Lo scorso settembre è stata la volta di un bond sempre a 5 anni, emesso per 1,25 miliardi di euro, con una cedola fissa a 7,625% su un libro ordini di circa 8 miliardi di euro. La prima indicazione di rendimento era stata all'8%, poi rivista a 7,75%-8%.

A fine luglio, subito dopo la presentazione dei dati societari del secondo trimestre, Fiat si era presentata dopo due anni di assenza con un bond da 1,25 mld a tre anni, attraendo ordini per circa 10 mld. In quell'occasione, a causa delle peggiori condizione del mercato, il rendimento offerto era stato del 9,25%.

Stamane il Cds a 5 anni di Fiat risulta stabile attorno a 295 punti base.