Euribor 3 mesi in lieve calo al 5,381%, settimana a 4,629%

venerdì 10 ottobre 2008 11:26
 

FRANCOFORTE, 10 ottobre (Reuters) - I tassi di interersse benchmark per i prestiti sull'interbancario tornano a scendere sulle diverse scadenze al fixing odierno.

L'Euribor a tre mesi EURIBOR3MD=, che copre lo scavalco d'anno tradizionalmente esposto a tensioni, è sceso al 5,381% dal 5,393% ritracciando dai massimi di fine 1994 e interrompendo una salita durata un mese. Prosegue la discesa iniziata ieri della scadenza a una settimana EURIBORSWD= che si porta al 4,629% dal 4,790% di ieri dopo essere balzata del 5% per la prima volta in oltre sette anni mercoledì scorso.

In lieve ridimensionamento il tasso a sei mesi EURIBOR6MD= fissato al 5,431% dal massimi di quattordici anni del 5,448%.