Generali prepara bond benchmark 15 anni, rendimento area 135 pb

mercoledì 9 settembre 2009 12:49
 

MILANO, 8 settembre (Reuters) - Le Assicurazioni Generali (GASI.MI: Quotazione) hanno in preparazioni una nuova emissione obbligazionaria della durata di 15 anni per un ammontare benchmark.

Lo dicono a Reuters fonti vicine all'operazione precisando che il bond a tasso fisso offrirà un rendimento nell'area dei 135 punti base sul tasso midswap corripondente.

"E' una scadenza decisamente sperimentale per Generali, ma c'è una forte domanda per scadenze lunghe da parte degli istituzionali" dice una delle fonti. "Per l'ammontare benchmark si sta pensando a qualcosa ben sopra i 500 milioni, verso i 750 milioni o anche di più. Vediamo la domanda".

Le banche a guida dell'operazione sono Calyon, Mediobanca e Morgan Stanley.