Trevisan, AC Partner ratifica accordo su ricapitalizzazione

giovedì 9 luglio 2009 15:48
 

MILANO, 9 luglio (Reuters) - AC Partner, azionista di Trevisan Cometal TREV.MI con il 48,7%, ha ratificato l'accordo quadro sulla ricapitalizzazione della società sottoscritto con una cordata di imprenditori e annunciato lo scorso 3 luglio, avverando in questo modo una delle condizioni dell'intesa.

Lo rende noto un comunicato di Trevisan Cometal, società che produce impianti per l'industria dell'alluminio al centro di una complessa operazione di salvataggio attraverso un'attesa ricapitalizzazione ad opera di una cordata di imprenditori.

L'accordo quadro relativo all'operazione è stato ratificato nei giorni scorsi anche dal Cda di Trevisan ma è condizionata, tra le altre cose, all'approvazione da parte delle banche creditrici di una intesa sulla ristrutturazione del debito.

In attesa che si raggiunga l'accordo con le banche, Trevisan ha fissato un Cda lunedì prossimo al fine di convocare l'assemblea per il via libera all'aumento di capitale o, in caso di fallimento delle trattative con la banche, l'eventuale messa in liquidiazione della società.

Le azioni ordinarie Trevisan sono state da ieri sospese dalle negoziazioni di borsa a tempo indeterminato

Per leggere il testo integrale del comunicato diffuso dalla società i clienti Reuters possono cliccare su [ID:nBIA09c03]

((Redazione Milano, Reuters Messaging: andrea.mandala.reuters.com@reuters.net, +39 0266129436, milan.newsroom@news.reuters.com))

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano