Bce, Ordonez non esclude ulteriori tagli dei tassi coordinati

giovedì 9 ottobre 2008 13:46
 

MADRID, 9 ottobre (Reuters) - Miguel Angel Fernandez Ordonez, membro del consiglio direttivo della Banca centrale europea, non esclude nuovi tagli dei tassi da parte della Bce.

"Non escludo nulla," ha detto Ordonez in risposta alla domanda su eventuali ulteriori allentamenti coordinati.

"Nel breve termine sembra assurdo ma non escludo nulla. Credo che la mossa di ieri sia stata molto importante" ha aggiunto.

Ieri la Bce ha ridotto i tassi di riferimento di mezzo punto in una mossa coordinata con le principali banche centrali del mondo.

Parlando a margine di una conferenza stampa, Ordonez ha sottolineato che la decisione che ieri ha portato il tasso Bce al 3,75% è stata unanime.

"Dipenderà dalle variazioni nell'inflazione, siamo concentrati sull'inflazione", ha affermato rispondendo a chi chiedeva se la Bce avrebbe ridotto ancora i tassi.