Bce, eccesso di debito governi può colpire fiducia-Trichet a Bbc

martedì 9 dicembre 2008 14:59
 

LONDRA, 9 dicembre (Reuters) - Un debito governativo al di sopra di quello previsto dalle regole di bilancio dell'Unione europea può fare più male che bene. Lo ha detto il presidente della Bce Jean-Claude Trichet in un'intervista alla Bbc trasmessa oggi.

"È importante che le regole siano rispettate" ha detto Trichet alla Bbc. "Se si aumenta troppo il proprio debito, si rischia di essere puntiti dai mercati".

Il patto di stabilità e crescita prevede che i governi nazionali abbiano un bilancio equilibrato nel medio termine e non superino un deficit di bilancio del 3% del Pil.

Trichet ha aggiunto che le spese del governo possono essere non efficaci se i cittadini hanno perduto la fiducia nelle finanze pubbliche del paese.

"Se si è ai limiti di quello che si può fare, si perde di più per l'assenza di fiducia e la perdita di fiducia di quanto si guadagnerebbe dalla semplice canalizzazione delle spese".

Tuttavia, alcune spese extra sono necessarie per via dei problemi economici globali, ha detto.

"Quelli che hanno spazio di manovra, dovrebbero utilizzarlo per affrontare circostanze molto difficili" ha detto.