Treasuries in ribasso a Londra dopo tagli tassi

giovedì 9 ottobre 2008 11:49
 

LONDRA, 9 ottobre (Reuters) - I titoli di stato Usa ritracciano negli scambi europei mentre tra gli investitori torna lentamente ad aumentare la proponsione al rischio sulla scia dei tagli dei tassi di interesse coordinati da parte di numerose banche centrali in tutto il mondo, finalizzati a raffreddare il panico che questa settimana ha contagiato i mercati finanziari.

Gli investitori guardano anche alle necessità di finanziamento del Tesoro, non solo per il pacchetto di salvataggio delle banche da 700 miliardi di dollari ma anche per i fondi che sta mettendo a disposizione della Federal Reserve per il suo bilancio.

Il segretario al Tesoro Henry Paulson nella notte ha precisato che il piano di salvataggio del settore bancario votato dal Congresso gli conferisce l'autorità di iniettare capitali nel sistema bancario e non ha escluso l'acquisizione di partecipazioni in alcune banche se si rendesse necessario.

Intorno alle 11,30 i prezzi del due anni US2YT=RR scendono di 11/32 con un rendimento dell'1,742%, menrtre il decennale US10YT=RR cede 27/32 e rende il 3,757%.