Intesa Sanpaolo, Fitch conferma rating, outlook stabile

martedì 9 settembre 2008 14:31
 

9 settembre (Reuters) - Fitch Ratings ha confermato il rating Issuer Default a lungo termine di Intesa Sanpaolo (ISP.MI: Quotazione) a 'AA-' con outlook stabile, quello a breve termine a 'F1+', quello individuale a 'B', il rating di supporto a '1' e il Support Rating Floor a 'A-'.

I rating a lungo termine sul debito subordinato e sui titoli ibridi (strumenti Tier 1 e Upper Tier 2) di Intesa Sanpaolo sono stati confermati a 'A+'.

L'agenzia ha inoltre confermato tutti i rating delle controllate al 100% Banca Imi e Banca Infrastrutture Innovazione e Sviluppo e della partecipata al 90% circa Carifirenze.

"La conferma dei rating riflette il ruolo di Intesa Sanpaolo come una delle due maggiori banche italiane con forte radicamento nel credito retail e corporate, oltre che nell'asset management e nella bancassurance", osseva Fitch. "I rating si basano anche sulla solida performance operativa del gruppo, su una propensione al rischio conservativa e su una capitalizzazione adeguata".