PUNTO1-Italia deposita prospetto per emissioni fino a 10 mld dlr

martedì 29 luglio 2008 16:44
 

(Aggiunge backgound)

WASHINGTON, 29 luglio (Reuters) - La Repubblica Italiana ha comunicato alla Sec che potrebbe periodicamente offrire fino a 10 miliardi di dollari in titoli di stato e in warrant.

Secondo quanto emerge da documentazione depositata prezzo la Sec (Securities and Exchange Commission) l'Italia intende utilizzare tali introiti per obiettivi generali di governo, inclusa la gestione del debito.

Il governo ha detto che potrebbe vendere 10 miliardi di dollari o in valute equivalenti e in una combinazione di valute.

La Repubblica Italiana quest'anno ha già emesso lo scorso maggio un global bond in dollari da 3 miliardi. Nel corso del 2008 scadono o sono scaduti complessivamente bond in valuta per l'equivalente di 11,5 miliardi di dollari, di cui 8,750 miliardi in dollari Usa. Lo scorso 15 luglio è scaduta un'emissione da 2 miliardi di dollari.