Zona euro, rendimento 2 anni scende a nuovo record di 1,535%

venerdì 9 gennaio 2009 11:28
 

LONDRA, 9 gennaio (Reuters) - I titoli di Stato europei mettono a segno nuovi rialzi schiacciando il rendimento della scadenza più breve a un nuovo minimo dal lancio della moneta unica nel 1999. Il future sul Bund a marzo FGBLc1 sale di 46 centesimi a 124 alle 11,20 circa, poco sotto un massimo giornaliero di 124,10.

Il derivato sul decennale tedesco ha spiccato il volo sulla scia dei Gilt britannici, a loro volta spinti al rialzo da cifre disastrose sulla produzione industriale britannica di novembre.

"Ovviamente il mercato dei Gilt è ben sostenuto, e i numeri britannici smebrano aver dato un buon bid anche al Bund... Ci aspettiamo che il dato tedesco sia ugualmente deludente", commenta un trader.

"Ovviamente comunque i volumi sono leggeri e non ci vuole molto a far muovere il mercato", aggiunge.

Il tasso dello Schatz è sceso fino a 1,535% EU2YT=RR.