9 ottobre 2009 / 10:36 / tra 8 anni

Lodo Alfano, con Napolitano coabitazione leale - Berlusconi

ROMA, 9 ottobre (Reuters) - Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi si auspica un rapporto di coabitazione leale con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, pur tornando a insistere sul suo passato come esponente di sinistra.

“Immagino una coabitazione leale come debba essere in democrazia”, ha detto Berlusconi nel corso della conferenza stampa a Palazzo Chigi al termine del Consiglio dei ministri, ricordando l‘esempio della Francia dove il presidente e il primo ministro sono di diverso colore.

“Io sono di destra”, ha ribadito il premier, mentre “Napolitano è un protagonista della storia di sinistra [...] non si deve offendere”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below