India vede Pil 2008/2009 a +7,1%, ritmo più lento in sei anni

lunedì 9 febbraio 2009 08:36
 

NEW DELHI, 9 febbraio (Reuters) - L'economia indiana è vista espandersi del 7,1% nell'anno fiscale 2008/09, il ritmo più lento degli ultimi sei anni, dopo il 9% dell'anno prima, poichè il rellentamento internazionale ha ridotto la domanda e colpito i settori chiave.

Lo dicono stime ufficiali, le prime per l'anno che si chierà il prossimo 31 marzo, che sono in linea con altre stime ufficiali, sebbene alcuni economisti privati vedessero una crescita più bassa.

La banca centrale aveva previsto una crescita del 7,0%.

L'ufficio statistico prevede una produzione manifatturiera in crescita del 4,1% su anno, la metà della crescita dell'anno 2007/08, mentre per il settore agricolo vede una produzione in progresso del 2,6% su base annua.