5 luglio 2017 / 11:47 / tra 2 mesi

PUNTO 1-Rcs, Intesa rifinanzierà intero debito bancario per 332 mln euro

(Aggiunge dettagli da nota)

MILANO, 5 luglio (Reuters) - Rcs MediaGroup ha raggiunto un accordo con Intesa Sanpaolo di rifinanziamento per complessivi 332 milioni di euro con scadenza 31 dicembre 2022.

L‘operazione rappresenta il rifinanziamento totale del debito bancario relativo al contratto siglato a giugno 2013 con un pool di banche, spiega una nota.

Nel dettaglio l‘accordo prevede “una linea di credito term amortising di 232 milioni” e “una linea di credito ‘revolving’ dell‘importo di 100 milioni”.

Il tasso di interesse annuo è pari alla somma di Euribor di riferimento e un margine variabile a seconda del leverage ratio più favorevole per la società rispetto ai margini previsti dall‘attuale finanziamento.

È previsto un solo covenant rappresentato dal leverage ratio (rapporto tra posizione finanziaria netta ed ebitda). Questo covenant non dovrà superare 3,45 al 31 dicembre 2017, 3,25 al 31 dicembre 2018 e 3 al 31 dicembre di ogni anno successivo.

Il piano di ammortamento per la linea di credito term amortising prevede il rimborso di 15 milioni al 31 dicembre 2017 e a seguire rate semestrali da 12,5 milioni.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below