RPT-Banca Carige, Paolo Fiorentino in pole position per carica AD - fonti

lunedì 19 giugno 2017 16:46
 

(Elimina refuso nel testo)

MILANO, 19 giugno (Reuters) - Paolo Fiorentino, ex chief operating officer di UniCredit, è in pole position per la carica di amministratore delegato di Banca Carige.

Lo riferiscono alcune fonti vicine alla situazione confermando indiscrezioni stampa.

Oggi è in agenda una riunione del comitato nomine di Carige per individuare il candidato da proporre al Cda che si riunirà il 21 giugno. Salvo sorprese dell'ultim'ora il candidato sarà Fiorentino che ha lasciato UniCredit lo scorso anno.

Come candidati sono stati citati anche altri due ex dirigenti di UniCredit: Marina Natale, che a marzo ha lasciato la carica di head of strategy, business development e M&A del gruppo e l'ex dg Roberto Nicastro che sta per concludere la sua esperienza con le quattro good banks salvate a novembre 2015 e passate a nuovi proprietari. Quest'ultimo ha tuttavia smentito. In corsa ci sarebbe, secondo indiscrezioni, anche Francesco Iorio, ex AD di Popolare Vicenza.

Il 9 giugno scorso l'AD di Carige Guido Bastianini è stato sfiduciato dalla maggioranza del consiglio su proposta del primo azionista Vittorio Malacalza per divergenze di vedute su tempi e modalità di attuazione dell'aumento di capitale e di riduzione degli npl, nell'ambito del piano di ristrutturazione concordato con la Bce.

Entro il 23 giugno la Bce ha chiesto di fornire chiarimenti sulla governance della banca, sull'esecuzione del piano di riduzione degli npl e sul conseguente fabbisogno di capitale inizialmente indicato in 450 milioni, ma non è escluso che possa aumentare.

(Gianluca Semeraro, Andrea Mandalà)   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
RPT-Banca Carige, Paolo Fiorentino in pole position per carica AD - fonti | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,981.62
    -0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,195.20
    -0.16%
  • Euronext 100
    1,014.40
    -0.49%