June 12, 2017 / 11:01 AM / 2 months ago

Alitalia, alternativa a prestito 600 mln "disastrosa" - Calenda

2 IN. DI LETTURA

MILANO, 12 giugno (Reuters) - L'alternativa alla concessione del prestito di 600 milioni euro ad Alitalia da parte del governo sarebbe stata "disastrosa" secondo il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda.

Intervenendo all'assemblea di Assolombarda, Calenda ha spiegato che il referendum tra i dipendenti della compagnia sul piano di rilancio è stato un "errore clamoroso", aggiungendo che la cosa è stata riconosciuta anche da alcuni sindacati.

"A quel punto l'alternativa era mettere gli aerei a terra dalla sera alla mattina, un fatto che in termini di impatto sul Pil sarebbe stato molto superiore al rischio di perdere 600 milioni. L'alternativa sarebbe stata disastrosa", ha detto.

"Non sempre si fanno le scelte che uno vuol fare, è stata una scelta dolorosa, ma si fanno scelte nell'interesse del Paese", ha aggiunto il ministro. "Ora il mio obiettivo sarà far spendere il meno possibile ai cittadini, far rientrare il prestito, garantire i voli".

Calenda ha aggiunto di aver sentito riemergere "tentazioni di altri tempi, secondo qualcuno con la Cdp si dovrebbe comprare qualsiasi cosa vada in crisi".

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below