RPT-Banche venete, debito senior sotto pressione dopo salvataggio Banco Popular

mercoledì 7 giugno 2017 12:22
 

(Aggiunge parola mancante al terzo paragrafo)

MILANO, 7 giugno (Reuters) - La vicenda di Banco Popular , la banca spagnola salvata in extremis da Banco Santader, mette sotto pressione il debito senior di Veneto Banca e Popolare Vicenza, i due istituti di credito la cui ricapitalizzazione precauzionale è al centro di un negoziato tra Italia e autorità europee.

"Il debito senior delle due banche venete è andato sotto pressione per la vicenda del Banco Popular, ma ritengo sia qualcosa di transitorio", dice un trader italiano attivo sul comparto delle obbligazioni bancarie.

L'operatore riferisce che le obbligazioni senior di Popolare Vicenza e Veneto Banca hanno aperto in calo di 4 figure, per poi risalire lasciando sul terreno circa 2 figure.

Banco Popular ha subìto una fuga di depositi che ha accentuato i problemi di finanziamento della banca arrivando a innescarne la vendita, che comporterà perdite per gli azionisti e alcuni dei creditori dell'istituto, tra cui gli obbligazionisti subordinati, mentre non sono stati utilizzati fondi pubblici.

L'esecutivo italiano -- ha detto a Reuters una fonte governativa -- non esplora altre ipotesi per salvare Popolare Vicenza e Veneto Banca oltre a quella di negoziare con l'Europa l'autorizzazione a una ricapitalizzazione precauzionale degli istituti che riceverebbero così soldi pubblici.

Prima dell'intervento pubblico, la Ue chiede però un intervento privato da circa 1,2 miliardi per coprire perdite prevedibili legate a cessioni di Npl.

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
RPT-Banche venete, debito senior sotto pressione dopo salvataggio Banco Popular | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,001.95
    +0.81%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,233.20
    +0.75%
  • Euronext 100
    1,019.38
    +0.00%