PUNTO 1-Intesa cede 2 mld npl a Crc, MBCredit Solutions possibile servicer-fonti

giovedì 1 giugno 2017 15:56
 

(Aggiunge fonte su Rep)

MILANO, 1 giugno (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha raggiunto un accordo per la cessione di un portafoglio di non perfoming loans del valore nominale di circa 2 miliardi di euro a Christofferson Robb & Company (Crc) e Bayview a un prezzo in linea con il valore netto di bilancio dei crediti.

MBCredit Solutions, società di credit management del gruppo Mediobanca, potrebbe agire come servicer su una parte dei crediti oggetto della transazione.

E' quanto riferiscono alcune fonti vicine al dossier senza dare ulteriori dettagli.

Crc-Bayview ha battuto la concorrenza di Apollo Global Management/Credito Fondiario e di Cerberus Capital Management/Cerved, come riferito da Reuters a inizio mese.

Gli acquirenti potrebbero cedere una piccola parte dei crediti acquistati a MBCredit Solutions che è candidata anche ad avere un ruolo anche come servicer su altre porzioni del portafoglio, spiegano due delle fonti.

Mediobanca dovrebbe erogare anche un senior financing per l'acquisto del portafoglio, aggiungono le fonti.

Il portafoglio ceduto da Intesa riguarda circa 9.000 posizioni con anzianità elevata.

Secondo quanto riferito da alcune fonti la scorsa settimana, intorno al 15 giugno Intesa individuerà tre soggetti con cui proseguire le trattative per Project Rep, progetto di partnership per la gestione di un portafoglio di npl del valore nominale di 1,35 milioni che fa capo alla controllata Capital Light Bank.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Intesa cede 2 mld npl a Crc, MBCredit Solutions possibile servicer-fonti | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%