PUNTO 3-Adr lancia senior 10 anni da 500 mln dopo chiusura buyback bond 2021

giovedì 1 giugno 2017 19:14
 

(Aggiorna dopo pricing)

MILANO/LONDRA, 1 giugno (Reuters) - Aeroporti di Roma (Adr) ha prezzato un nuovo bond senior unsecured a 10 anni da 500 milioni di euro, che tra le altre cose va a finanziare il buyback obbligazionario sul proprio titolo febbraio 2021 conclusosi ieri.

Il titolo -- dice un comunicato della società -- stacca una cedola pari a 1,625%.

Secondo quanto riporta il servizio Ifr di Thomson Reuters, il bond -- scadenza 8 giugno 2027 -- è stato prezzato a 90 punti base sopra midswap. Una prima indicazione di rendimento era stata fornita stamane in area 105 pb, rivista poi tra 90 e 95.

Alla chiusura dei book gli ordini ammontavano a oltre 1,3 miliardi.

L'operazione è gestita da Barclays, Bnp Paribas, Mediobanca, Natixis, NatWest Markets, SocGen Cib e UniCredit.

Adr (gruppo Atlantia) ha rating 'Baa1' per Moody's (con outlook negativo), 'BBB+' per S&P (negativo) e 'BBB+' per Fitch (stabile).

BUYBACK   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 3-Adr lancia senior 10 anni da 500 mln dopo chiusura buyback bond 2021 | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%