Banche venete, no Ue a richiesta rivedere apporto capitali privati - fonti

mercoledì 24 maggio 2017 20:57
 

MILANO, 24 maggio (Reuters) - L'incontro che si è tenuto oggi a Bruxelles tra i vertici di Pop Vicenza e Veneto Banca e funzionari della Commissione europea, a cui hanno partecipato anche rappresentanti del Tesoro, ha avuto un esito negativo.

Lo dicono quattro fonti vicine alla situazione spiegando che la Commissione Ue ha respinto la richiesta di rivedere l'apporto di capitali privati aggiuntivi per consentire la ricapitalizzazione pubblica delle due banche venete in crisi.

Anche alla luce della conclusione del meeting di oggi per domani è stato convocato un vertice al Tesoro a cui i parteciparanno oltre agli AD anche i presidenti dei due istituti veneti per valutare la situazione e le possibli strade da percorrere.

Secondo le fonti Bruxelles sarebbe stata irremovibile di fronte al tentativo delle due banche di tagliare il costo aggiuntivo del salvataggio a carico dei privati, stimato attorno al miliardo di euro.

Il salvataggio delle banche venete, operazione da 6,4 miliardi, già prevede un contributo di capitali privati costituito dall'anticipo aumento di capitale versato da Atlante e dalla conversione di bond subordinati.

Tra le strade possibili per trovare nuovi capitali una passerebbe per il braccio volontario del fondo interbancario di tutela dei depositi, Fitd, secondo quanto hanno riferito diverse fonti nei giorni scorsi.

L'ipotesi di un nuovo intervento di sistema vede contrarie molte banche, come ha evidenziato oggi lo stesso AD di Intesa Sanpaolo, Carlo Messina, che ha definito "inaccettabile" chiedere altri soldi ai privati per dare il via libera all'aumento precauzionale.

Il salvataggio delle banche venete, insieme a quello di Mps, è il primo vero banco di prova delle nuove regole europee sui salvataggi bancari, create per preservare i contribuenti dai costi del risanamento delle banche in difficoltà.

Nessun commento dalle due banche e dal Tesoro.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Banche venete, no Ue a richiesta rivedere apporto capitali privati - fonti | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,001.95
    +0.81%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,233.20
    +0.75%
  • Euronext 100
    1,019.38
    +0.00%