Banca Ifis, completato pricing bond senior 3 anni da 300 mln, cedola 1,75%

giovedì 18 maggio 2017 17:38
 

MILANO, 18 maggio (Reuters) - Banca Ifis ha completato il pricing della sua prima emissione obbligazionaria senior, pari a 300 milioni di euro, destinata a investitori qualificati.

Il prezzo di emissione, si legge in una nota, è 99,711% e la cedola dell'1,75% è pagabile in via annuale.

Si tratta di un'emissione senior unsecured a tasso fisso, con durata di 3 anni, con quotazione prevista presso il mercato EU regolamentato dell'Irish Stock Exchange e sull'ExtraMot Pro.

La società e le obbligazioni sono 'unrated'.

Sono stati raccolti ordini da circa 70 investitori istituzionali a livello globale, con una forte rappresentanza di investitori italiani, e ordini provenienti dall'Europa Continentale e dal Regno Unito. Le tipologie di investitori includono asset manager, banche, private bank e assicurazioni.

"La diversificazione delle fonti di raccolta è volta a permettere all'istituto di raggiungere gli obiettivi di crescita presentati nel piano strategico 2017-2019, in particolare a sostegno dello sviluppo verso le imprese esposte al settore privato e pubblico", commenta nella nota l'AD Giovanni Bossi.

Intermonte Sim ha agito in qualità di Lead Manager per l'emissione obbligazionaria.

I profili di diritto italiano e inglese sono stati seguiti da Clifford Chance per la società e da Simmons&Simmons per il Lead Manager.

  Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Banca Ifis, completato pricing bond senior 3 anni da 300 mln, cedola 1,75% | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,096.00
    -0.92%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,342.47
    -0.92%
  • Euronext 100
    1,023.05
    -0.50%