BTP chiude in rialzo con altre periferie, spread su Bund si restringe

giovedì 18 maggio 2017 17:33
 

    MILANO, 18 maggio (Reuters) - Andamento tonico per il
mercato del debito della zona euro che, nonostante un calo dai
picchi di seduta, conclude in rialzo una sessione caratterizzata
da una debolezza del comparto azionario. Il Bund è apparso forte
fin dalla mattinata, particolarmente sostenuto dal clima di
preoccupazione che ruota attorno alla vicenda dei contatti non
resi noti fra il team elettorale dell'attuale presidente Usa
Donald Trump e la Russia. 
    ** Il rialzo del Btp è apparso comunque limitato
dall'assegnazione del nuovo Btp Italia, il maggio 2023,
collocato dal Tesoro agli investitori istituzionali per la cifra
di 5,4 miliardi di euro, che si va a sommare ai circa 3,19
dell'offerta al pubblico retail, per un importo complessivo
dell'emissione di circa 8,59 miliardi.
L'offerta agli istituzionali, tenutasi stamane tra le 9 e le 11,
ha registrato ordini per circa 7,04 miliardi; il Tesoro ha
dunque applicato un riparto sulle richieste pervenute di circa
il 76,7%.
    ** Lo spread sui tassi del decennale di riferimento italiano
e tedesco chiude in area 180 punti base, dopo essersi spinto
fino a 183 punti base, mentre il decennale Bund ha
visto il rendimento scendere fino al minimo delle due settimane
a 0,315%. Il tasso del dieci anni spagnolo è sceso fino al
minimo di circa quattro mesi a 1,517%. In calo da
gennaio anche i tassi dei decennali francese,
sceso fino a 0,705%, e irlandese a 0,798%.
    ** Attuali ed ex funzionari americani vicini alla questione
hanno riferito a Reuters che consiglieri della campagna
elettorale di Donald Trump hanno avuto contatti non resi noti
con funzionari russi e altre persone legate al Cremlino in
almeno 18 tra telefonate ed email nel corso degli ultimi sette
mesi della corsa alla Casa Bianca nel 2016.
    ** Sul fronte del primario si sono attivate stamane Francia
e Spagna. Parigi ha assegnato 7,5 miliardi in Oat 2020 e 2022
, mentre Madrid ha collocato 4,77 miliardi in
quattro titoli di Stato a medio-lungo.
    
 =========================== 17,30 =============================
 FUTURES BUND GIUGNO                   161,49   (+0,44)  
 FUTURES BTP  GIUGNO                   133,47   (+0,30)  
 BTP 2 ANNI  (DIC 18)                 105,585  (-0,039)  -0,150%
 BTP 10 ANNI (GIU 27)                 100,510  (+0,119)   2,155%
 BTP 30 ANNI (SET 46)                 100,460  (+0,360)   3,251%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 
 ---------------------  ---------------  ----------  PRECEDENTE
                                                     
 TREASURY/BUND 10 ANNI                          187         187
 BTP/BUND 2 ANNI                                 56          55
 BTP/BUND 10 ANNI                               180         179
 minimo                                       179,1       177,0
 massimo                                      183,3       182,7
 BTP/BUND 30 ANNI                               208         205
 BTP 10/2 ANNI                                230,5       229,5
 BTP 30/10 ANNI                               109,6       110,3
 ================================================================

 
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia" 
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 
 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
BTP chiude in rialzo con altre periferie, spread su Bund si restringe | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,378.56
    +0.28%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,602.27
    +0.30%
  • Euronext 100
    1,028.15
    +0.35%