PUNTO 1-Cdp, dividendo 2016 sale a 986,9 mln, a Tesoro 816,9 mln

martedì 16 maggio 2017 16:21
 

(aggiunge dettagli, background)

MILANO, 16 maggio (Reuters) - L'assemblea degli azionisti di Cassa depositi e prestiti ha approvato oggi la distribuzione di un dividendo sul bilancio 2016 pari a 986,9 milioni, di cui 816,9 milioni andranno al Tesoro, che controlla l'82,77%.

Nel 2015 il dividendo era stato di 852,6 milioni e al Tesoro, che controllava l'80,1% del capitale, erano andati poco meno di 683 milioni.

Sul bilancio 2016, chiuso con un utile netto della capogruppo in crescita a 1.663 milioni dagli 893 del 2015, hanno pesato la svalutazione sull'investimento nel Fondo Atlante, pari a 294 milioni di euro, e quella in Cdp immobiliare, pari a 270 milioni, per un totale di 564 milioni.

A fronte di un impegno per Atlante 1 pari a 500 milioni Cdp ha investito sinora 406 milioni. La svalutazione è stata quindi di oltre il 72%.

L'assemblea ha confermato l'ingresso in cda di Andrea Sironi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Cdp, dividendo 2016 sale a 986,9 mln, a Tesoro 816,9 mln | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,378.56
    +0.28%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,602.27
    +0.30%
  • Euronext 100
    1,028.15
    +0.35%