Intesa Sanpaolo lancia nuovo At1, rendimento indicato in area 6,75%

martedì 9 maggio 2017 12:12
 

LONDRA, 9 maggio (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha incaricato un pool di banche di gestire l'emissione di un bond di tipo 'Additional tier 1' callable dopo 7 anni, il cui rendimento è indicato in area 6,75%. Lo scrive il servizio Ifr, di proprietà Thomson Reuters.

Il pricing è atteso in giornata. Il consorzio di banche collocatrici è composto da Banca Imi, Deutsche Bank, Jp Morgan, Societè Generale Cib e Ubs. I bond At1, perpetui, sono prezzati alla pari e staccano una cedola identica al rendimento.

Tali strumenti consentono all'emittente, attraverso una svalutazione anche solo temporanea del titolo, di incrementare il proprio common equity Tier 1 qualora tale parametro dovesse scendere sotto una determinata soglia 'trigger', che per l'emissione odierna è stabilita al 5,125%.

Il titolo ha rating atteso Ba3 per Moody's, B+ per Standard & Poor's, B+ per Fitch e BB(low) per Dbrs.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Intesa Sanpaolo lancia nuovo At1, rendimento indicato in area 6,75% | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%