Stefanel, deposito accordo salvataggio atteso entro fine mese, non domani

giovedì 4 maggio 2017 19:35
 

MILANO, 4 maggio (Reuters) - Stefanel informa che le negoziazioni per la finalizzazione dell'accordo di ristrutturazione procedono regolarmente ma, non essendosi ancora concluse, l'accordo non sarà depositato entro la scadenza di domani 5 maggio.

Le banche, prosegue la nota, hanno confermato intanto di non aver rilevato elementi ostativi al proseguimento delle negoziazioni finalizzate alla sottoscrizione dell'accordo di ristrutturazione ex art. 182-bis della legge finanziaria "che, verosimilmente, verrà formalizzato e depositato entro la fine del corrente mese".

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Stefanel, deposito accordo salvataggio atteso entro fine mese, non domani | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%