Grecia, creditori pronti a discutere nuove opzioni per alleggerimento debito

giovedì 4 maggio 2017 18:11
 

BERLINO, 4 maggio (Reuters) - I creditori internazionali della Grecia stanno preparando possibili misure di alleggerimento del debito per Atene da discutere con i ministri della zona euro.

Lo scrive il quotidiano economico tedesco Handelsblatt.

La Commissione europea, il fondo di salvataggio della zona euro Esm, la Bce e l'Fmi hanno preparato diverse misure in un documento che sarà inviato ai ministri delle Finanze della zona euro per ulteriori discussioni, scrive il giornale, citando fonti a conoscenza del documento.

Un'opzione prevista nella bozza prevede che l'Esm subentri nei prestiti dell'Fmi. Il vantaggio deriverebbe da un abbassamento dei tassi di interesse.

Altre opzioni includono l'estensione delle scadenze del debito e il fatto che la Bce e le banche centrali nazionali inviino gli utili fatti sui bond greci ad Atene, tramite i governi nazionali, scrive ancora il giornale.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Grecia, creditori pronti a discutere nuove opzioni per alleggerimento debito | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,930.26
    -0.67%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,165.83
    -0.58%
  • Euronext 100
    1,017.27
    -0.03%