PUNTO 1-Alitalia, ad assemblea 2 maggio decisione su commissariamento

martedì 25 aprile 2017 18:09
 

(Riscrive parzialemnte aggiunge dettagli da fonti, dichiarazioni M5S e presidente Enac)

di Alberto Sisto

ROMA, 25 aprile (Reuters) - Dopo l'esito negativo del referendum tra i dipendenti, il Cda di Alitalia ha deciso l'avvio delle "procedure previste dalla legge" Marzano e ha convocato un'assemblea per il 2 maggio.

L'azienda, che aveva chiesto circa 1.700 esuberi e il taglio delle retribuzioni del personale navigante, fa sapere che "data l'impossibilità di procedere alla ricapitalizzazione, il Consiglio ha deciso di avviare le procedure previste dalla legge e ha convocato un'assemblea dei soci al fine di deliberare sulle stesse".

Una fonte vicina alla compagnia osserva che il commissariamento "non è un'opzione, ma una necessità".

L'assemblea, in una prima nota annunciata per il 27 aprile, si terrà il 2 maggio. A primarie del Pd concluse, come segnala qualche osservatore fra i più attenti.

Rinviato a data da stabilire anche un incontro governo sindacati, previsto per domani per la presa d'atto della sconfitta. Intanto nella vicenda entra anche il Movimento 5 Stelle, schierato contro il governo, mentre su tutto pesa il silenzio dell'esecutivo.

Bocche cucite anche nelle banche azioniste. Difficile capire se il sentimento prevalente sia quello della liberazione da un piano considerato non del tutto soddisfacente, oppure la preoccupazione per un lavoro ancora molto complesso e lungo da portare avanti. Il socio industriale Etihad, la compagnia degli Emirati Arabi Uniti entrata nel capitale nel 2014, con una nota si è invece detto dispiaciuto per la mancata approvazione dell'intesa, ma non si dissocia dalle scelte deliberate nel cda di oggi.

Ci sono tante cose da fare e anche in fretta, come ha spiegato il presidente dell'Enac, Vito Riggio. "Un po' di soldi li hanno e per ora gli lasciamo la licenza in attesa che arrivi il commissario che dovrebbe avere le risorse sufficienti. Se non le avesse, dovremo interdire la possibilità di emettere biglietti". L'operatività poi verrebbe monitorata di mese in mese dall'ente che deve garantire la sicurezza dei voli.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Alitalia, ad assemblea 2 maggio decisione su commissariamento | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,987.31
    -0.29%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,184.55
    -0.33%
  • Euronext 100
    1,004.61
    -0.47%