Francia, Renzi: Macron può dare forza a chi vuole cambiare Ue

lunedì 24 aprile 2017 16:32
 

ROMA, 24 aprile (Reuters) - La vittoria del candidato indipendente di centro Emmanuel Macron al ballottaggio per le presidenziali francesi, tra due settimane, "potrebbe dare molta forza a chi vuole cambiare l'Europa", ha detto oggi l'ex premier e candidato alla guida del Pd, Matteo Renzi.

"Chi ama l'ideale europeista sa che gli avversari sono i populismi. Ma sa anche che l'Europa è un bene troppo grande per essere lasciato ai soli tecnocrati", ha scritto Renzi in un post di Facebook.

Al primo turno delle elezioni, ieri, Macron ha ottenuto il 23,5% contro il 22,5% di Marine Le Pen, leader dell'estrema destra. Il secondo turno si terrà il prossimo 7 maggio.

"Abbiamo molti temi su cui farci sentire. L'elezione diretta del presidente della commissione, il cambio di paradigma della politica economica, l'Europa sociale, un piano per le periferie, la difesa comune e nuove politiche sulle reti e sulla ricerca", ha scritto ancora Renzi, dicendo che la sfida di Macron riguarda "anche l'Italia".

Secondo tutti i sondaggi Macron è ampiamente favorito per il ballottaggio.

Renzi, per parte sua, è il candidato principale alla guida del partito di centrosinistra alle primarie del 30 aprile, e il suo slogan, "In Cammino", riecheggia quello di Macron, "En Marche".

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia".

Sul sito it.reuters.com le notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Francia, Renzi: Macron può dare forza a chi vuole cambiare Ue | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    21,210.57
    -0.38%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,469.55
    -0.38%
  • Euronext 100
    1,028.06
    -0.01%