7 aprile 2017 / 11:45 / 4 mesi fa

Grecia legifererà in prossime settimane su misure concordate

LA VALLETTA, 7 aprile (Reuters) - La Grecia legifererà sulle misure fiscali concordate con i creditori internazionali nelle prossime settimane. Lo ha detto il ministro delle Finanze Euclid Tsakalotos dopo una riunione dei ministri finanziari della zona euro a Malta.

"Sulle misure di austerità si legifererà adesso, nelle prossima settimane e le (misure compensative) positive saranno adottate adesso e attivate se raggiungeremo i nostri target" ha detto Tsakalotos durante un briefing con la stampa a Malta.

La Grecia ha acconsentito ad adottare misure per tagliare le spese per le pensioni dell'1% del Pil nel 2019, un anno dopo che il suo attuale programma di salvataggio scadrà. Abbasserà anche la soglia di entrate non tassabili per raccogliere un altro 1% del Pil nel 2020.

Il Paese dovrà anche legiferare sulla riduzione delle tasse, che sarà attivata se Atene rispetterà gli obiettivi fissati.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia"

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below