PUNTO 1-Civ non approva bilancio preventivo Inps 2017, Poletti: pensioni ok

martedì 21 febbraio 2017 18:47
 

(Aggiunge commento)

ROMA, 21 febbraio (Reuters) - Il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza (Civ) dell'Inps non ha approvato il bilancio preventivo dell'istituto per il 2017, ritenendo che non risponda agli indirizzi suggeriti, in particolare sulla gestione del patrimonio.

Lo rende noto un comunicato del Civ.

In serata, il ministero del Lavoro ha rassicurato sul fatto che la decisione del Civ non comporta conseguenze per chi percepisce la pensione Inps né mette a rischio l'equilibrio del sistema previdenziale.

"I documenti che rappresentano il Bilancio preventivo evidenziano carenze di risposte da parte dell’Istituto su punti rilevanti (ad esempio crediti contributivi, patrimonio immobiliare) oggetto di osservazioni anche da parte del Collegio dei sindaci e da ultimo del Ministero del Lavoro, che non consentono al Civ di dare un giudizio positivo", si legge.

"Pur restando garantite dallo Stato le prestazioni poste a carico dell’Istituto, è evidente che una gestione del bilancio che presenti un andamento negativo del patrimonio deve essere oggetto di adeguata ed immediata attenzione", prosegue il Civ sui spetta l'approvazione del bilancio.

Nel 2015 il patrimonio netto è peggiorato di circa 13 miliardi.

Da mesi è in corso una disputa tra il Civ e il presidente dell'Inps Tito Boeri sulla riforma interna all'istituto che riduce le direzioni e indebolisce il ruolo della vigilanza.

Il Civ ha anche minacciato di ricorrere al Tar per chiedere l'annullamento del 'Regolamento di organizzazione' varato dal presidente.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 1-Civ non approva bilancio preventivo Inps 2017, Poletti: pensioni ok | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,833.88
    -0.46%
  • FTSE Italia All-Share Index
    23,060.63
    -0.45%
  • Euronext 100
    1,013.91
    -0.33%