PUNTO 3-2i Rete Gas lancia bond 2026 da 435 mln, ritira titoli pari importo

martedì 21 febbraio 2017 16:44
 

(Aggiunge dettagli)

MILANO/LONDRA, 21 febbraio (Reuters) - 2i Rete Gas si avvia a completare l'operazione di gestione del debito lanciata la settimana scorsa, con l'emissione di un nuovo bond da 435 milioni di euro con durata nove anni e mezzo e il contemporaneo riacquisto di un analogo importo di obbligazioni proprie su scadenze più brevi.

Il nuovo bond senior unsecured della società di gestione della rete del gas controllata da F2i avrà scadenza 28 agosto 2026 e, come riporta il servizio Ifr di Thomson Reuters, è stato prezzato al reoffer a 99,252, con un premio di 112 punti base sopra il tasso midswap.

Una prima indicazione era stata fornita stamane tra 130 e 135 pb su midswap poi rivista tra 115 e 120.

Alla chiusura dei book gli ordini ammontavano a oltre 1,6 miliardi.

2i Rete Gas ha rating Baa2 per Moody's e BBB per S&P.

BUYBACK

Sempre oggi 2i Rete Gas ha annunciato di aver ricevuto adesioni al buyback obbligazionario lanciato la settimana scorsa e chiuso ieri per 162,206 milioni sul bond 2019 (da complessivi 525 milioni) e per 272,900 milioni sul titolo 2020 (da 540 milioni).   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
PUNTO 3-2i Rete Gas lancia bond 2026 da 435 mln, ritira titoli pari importo | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,948.82
    -1.18%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,030.53
    -1.07%
  • Euronext 100
    964.29
    -0.49%