16 febbraio 2017 / 07:01 / tra 8 mesi

MEDIA-Banche venete, probabilità ingresso Stato è elevata - Viola a Sole

16 febbraio (Reuters) -

* In un‘intervista al Sole 24 Ore in edicola oggi, l‘AD di Pop Vicenza e presidente del comitato strategico di Veneto Banca Fabrizio Viola afferma che le probabilità di ingresso dello Stato nel capitale delle banche che devono fondersi è elevata.

* La misura dell‘intervento non è ancora definito e dipenderà dai colloqi con la Bce e da quelli tra il Mef e l‘azionista di controllo Atlante. Il fabbisogno di capitale necessario al rilancio delle banche dipende dal confronto con la vigilanza bancaria europea.

* Entro il terzo trimestre 2017 fusione e aumento di capitale devono essere realizzati, successivamente si passerà al deconsolidamente degli Npl.

* Dal piano di cessione asset (cessione quota Arca Srg, Bim , consorzio Sec e revisione di bancassurance con Cattolica) stima un contributo positivo di capitale di 400 milioni.

Reuters non ha verificato la correttezza di queste informazioni.

Redazione Milano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below