Grecia, questione debito non in situazione di "crisi acuta"-Dijsselbloem

martedì 14 febbraio 2017 16:26
 

AMSTERDAM, 14 febbraio (Reuters) - La questione del debito greco non è in una situazione di "crisi acuta", con Atene che non ha bisogno di altre rate fino all'estate.

Lo ha detto il presidente dell'Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem.

Dijsselbloem ha aggiunto che una revisione della situazione del debito della Grecia non sarà completata prima dell'incontro dei ministri finanziari dell'Ue in agenda la prossima settimana.

Il coinvolgimento del Fmi, ha continuato, resta essenziale.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama Italia" Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Grecia, questione debito non in situazione di crisi acuta -Dijsselbloem | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%