Francia, dibattito su uscita euro potrebbe colpire altri rating eurozona - Dbrs

lunedì 13 febbraio 2017 15:17
 

LONDRA, 13 febbraio (Reuters) - La proposta della candidata di ultra destra alle prossime elezioni presidenziali francesi Marine Le Pen di un referendum per l'uscita del paese dalla zona euro potrebbe avere implicazioni sul rating della Francia e anche di altri paesi del blocco euro.

E' quanto sostiene in un report l'agenzia rating Dbrs.

"Anche se un dialogo di questo tipo fallisse in ultima analisi nell'intento, aprire delle discussioni su un tema così delicato potrebbe incoraggiare gli investitori e risparmiatori a spostare l'euro fuori dalla Francia, o da qualsiasi altro paese la cui uscita dall'unione monetaria viene ritenuta probabile", dice l'agenzia canadese.

"Questo sviluppo potrebbe avere implicazioni per il rating sovrano della Francia, e possibilmente di altri paesi", aggiunge. Dbrs ha un rating tripla A sulla Francia dal 2011.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Francia, dibattito su uscita euro potrebbe colpire altri rating eurozona - Dbrs | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,741.75
    -0.54%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,860.79
    -0.53%
  • Euronext 100
    976.53
    -0.16%