Italia, Ue vede crescita vicino 1% in 2016-2018, la peggiore in Europa

lunedì 13 febbraio 2017 11:03
 

MILANO, 13 febbraio (Reuters) - Dal 2016 al 2018, ultimo anno considerato nelle stime di inverno diffuse oggi, la Commissione Ue vede l'Italia in una fase di crescita stabile, ma modesta, in area 1%. Per il 2017 e il 2018 si tratta dei livelli più bassi di crescita dell'intera area Ue.

Analoga stabilità in tema di conti pubblici. Nel triennio di riferimento il deficit rimane sopra il 2% del Pil ma ben lontano dalla soglia del 3%, mentre il debito si conferma in area 133%.

La Commissione Ue giudica poi con piacere l'impegno dell'Italia alla correzione richiesta del budget strutturale 2017 dello 0,2% del Pil, pari a 3,4 miliardi. Per un giudizio definitivo Bruxelles aspetta però che il governo italiano, limitatosi sinora ad annunciare una copertura per il 25% con tagli di spese e per il 75% con un aumento delle entrate, dettagli le misure.

La richiesta, nel rapporto odierno, non contiene scadenze. Il governo italiano sembra intenzionato a presentare le misure in occasione del Def mentre, secondo indiscrezioni non confermate del quotidiano La Repubblica, la Ue vorrebbe ricevere le misure entro il 22 febbraio, data in cui presenterà il rapporto sul debito italiano.

Nelle stime il deficit strutturale è visto salire nel 2017 al 2,0% e nel 2018 al 2,5%.

CRESCITA AIUTATA DA POLITICA BCE

Il profilo del Pil tratteggiato dalla Commissione evidenzia per il 2017 il sostegno della politica espansiva della Bce ma anche il ruolo che dovrebbe giocare, a favore dell'export, l'accelerazione della domanda globale. I consumi dovrebbero beneficare, anche se meno degli anni precedenti, della creazione di posti di lavoro, ma saranno penalizzati dal rialzo dei prezzi dell'energia che peserà sul reddito disponibile.

Gli investimenti sono visti in rialzo del 2,4% grazie agli incentivi, soprattuto per quelli ad alto contenuto tecnologico. Ma la permanenza di una debolezza strutturale dell'economia italiana ne impedirà un maggior recupero.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
Italia, Ue vede crescita vicino 1% in 2016-2018, la peggiore in Europa | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    20,188.02
    +0.10%
  • FTSE Italia All-Share Index
    22,269.88
    +0.14%
  • Euronext 100
    969.01
    -0.22%