MONETARIO-Tassi brevissimo bloccati ma previsto lieve rialzo su fine anno

venerdì 16 dicembre 2016 12:20
 

MILANO, 16 dicembre (Reuters) - Mercato monetario ancorato alla soglia inferiore della deposit facility Bce, ma con tassi più alti sulle scadenze oltre il brevissimo, che lavorano sul fine anno.

** Alle ore 12,15 italiane, su General Collateral Italia overnight, tom e spot/next scambiano esattamente a -0,40%.

** Come spiega il tesoriere di una banca milanese "sullo scavalco d'anno possiamo sicuramente aspettarci livelli un po' più alti, rimanendo però probabilmente sempre in negativo".

** Sempre su General Collateral Italia, il tasso spot/2 settimane, con rientro sul 3 gennaio 2017, scambia attualmente a -0,32%.

** L'eccesso di liquidità nel sistema si aggira questa settimana intorno ai 1.200 miliardi di euro, cui si sommeranno la prossima i fondi del terzo finanziamento Tltro2 condotto ieri dalla Bce (con regolamento sul 21 dicembre).

** Francoforte ha assegnato fondi complessivi per oltre 61 miliardi (a 200 banche), un cifra è giudicata superiore alle attese da diversi operatori. Alcuni di questi suggeriscono che, alla luce del recente rialzo generalizzato dei tassi nella zona euro, il Tltro2 può aver rappresentato un'alternativa competitiva anche per le banche dei Paesi 'core', rispetto al funding di mercato.

** Sulla medesima data di regolamento del Tltro2, le banche della zona euro rimborseranno anticipatamente 14,160 miliardi di vecchi fondi: l'incremento netto della liquidità nel sistema sarò quindi pari a circa 48 miliardi.

** Secondo quanto risulta a Reuters le banche italiane hanno richiesto nell'operazione almeno 8 miliardi.

** In settimana la Bce ha inoltre assegnato fondi a sette giorni per 36,822 miliardi contro i 35,762 in scadenza. La stima del benchmark è salita a -457 miliardi dai -783 della settimana precedente.   Continua...

 

AGGIORNAMENTO

  • Italy
  • US
  • UK
  • Europe
MONETARIO-Tassi brevissimo bloccati ma previsto lieve rialzo su fine anno | Mercati | Bond | Reuters.com
    chart
  • FTSEMIB
    19,490.96
    +0.69%
  • FTSE Italia All-Share Index
    21,281.28
    +0.62%
  • Euronext 100
    933.49
    -0.00%